Wen-sday, NO Wednes-day (oppure: come si pronuncia "mercoledì" in inglese)


Non so come sono arrivato a questo video che ha ormai 10 anni. Mi faccio una risata imparando pure qualcosa di utile. (continuo a dire wednesday come se fosse un weddings' day...)

Due note.
- Per un italiano la parte più difficile sia prima capire che in italiano esistono due tipi di esse e due tipi di zeta (dice mia madre "lo zucchero non è dolce"). Superato questo scoglio, scoprirà che l'inglese non ha la differenza fra s sorda e s sonora. Tutto diverrà più semplice.
- La vocale dell'"uomo morto" (lo scevà: ə) mi ha fatto scompisciare. In italiano non c'è ma in tante altre lingue in Italia o in italiani regionali esiste.

N.B.: avevo aperto un blog nel fediverso. Devo ri-trasferirmi perché non mi piace dove sto.

Commenti

Post popolari in questo blog

Corso di lingue

Pro deus!

FENT.MO nelle lettere, nelle mail, nelle intestazioni