lunedì 30 novembre 2009

Tristo annuncerei

Questa qui l'ho trovata sul mio cellulare, sta lì da 5 anni penso. xD
ATTENZIONE: gli errori non li correggo. u.u

Tristo annuncerei,
se clementi i numi saranno,
codesta straziante nuova.
A le vostre menti solerti tener,
le menti de comun mortali,
condannato io son,
per antiche pene
che, iddietro inflitte,
ante del nume Crono stesso
illa genesi,
mai abbandonan
me medesimo maledetto.
Il viaggio cominciato è,
dell'umil anime,
che, circuite da flebil momenti di gaudio,
liberarsi da ferree catene più non san.
Tutti spiriti fatui
a morir destinati.
In crogiuol della disperazione
eterei spiriti neri,
su Stige naviganti,
con lacere imbarcazion logore,
lor stessi tramutan celere.

Nessun commento:

Posta un commento